Entrare in abacorn significa dedicare del tempo a se stessi e fare spazio, all’interno del trambusto quotidiano,
alla cura del proprio divenire e del proprio progetto di vita, personale e professionale.

Abacorn è filosofia in azione
uno spazio per l’ascolto, la comprensione e la realizzazione.

Abitante attento e calato nella complessità dei nostri giorni, il progetto abacorn prende ispirazione dall’immagine aristotelica della ghianda che si trasforma in quercia grazie all’azione della propria energia e del proprio finalismo interno.

Arricchendo questa suggestione con il dinamismo e la relazionalità essenziali tanto all’essere umano quanto ai sistemi e alle organizzazioni dei nostri giorni, si sviluppano percorsi di scoperta, chiarificazione ed approfondimento volti a rispondere a specifiche domande e sfide dell’esistenza quotidiana. 

Entrare in abacorn significa quindi dedicare del tempo a se stessi e fare spazio, all’interno del trambusto quotidiano, alla cura del proprio divenire e del proprio progetto di vita, personale e professionale. Aumentare la propria consapevolezza per utilizzare al meglio le proprie risorse.

Vuoi saperne di più?